Perché nascono più maschi che femmine?

Ogni anno vengono alla luce più bambini che bambini. Questo avviene praticamente da sempre. Ecco i possibili motivi

Ogni 100 bambine nate, ci sono 105 bambini

Questo avviene almeno da quasi 180 anni, da quando cioè ci sono statistiche ufficiali. È così praticamente in tutto il mondo, con una differenza più significativa nei due giganti demografici, Cina e India. In questi due Paesi infatti avere un figlio maschio è molto più desiderabile di una figlia femmina.

La prima teoria è evoluzionistica

Per poter avere un numero di uomini e donne adulti pari è necessario avere più bimbi che bimbe. Questo perché essere uomo è più pericoloso. Gli uomini hanno un più alto rischio di morire rispetto alle donne. Quindi avere più maschi all’inizio significa riuscire a pareggiare i conti.

La seconda teoria riguarda
gli spermatozoi

Ci sono diversi fattori che possono determinare la vittoria del cromosoma Y quindi maschile, rispetto a quello X che è femminile nella gara per fecondare l’ovulo. Dipende sostanzialmente:

  • dall’età dei genitori,
  • dal ciclo di ovulazione della donna,
  • dai livelli di stress,
  • dalla dieta,
  • dalla posizione mentre si fa sesso.

Sesso vicino o lontano
l’ovulazione

Una teoria molto popolare sostiene che le possibilità di avere una bambina aumentino se si fa sesso diversi giorni prima dell’ovulazione. Questo perché lo sperma che trasporta il cromosoma femminile vive più a lungo, ma è più lento. Di conseguenza se si fa sesso vicino all’ovulazione è più facile mettere al mondo un maschietto.

In realtà il mondo scientifico sostiene che ci siano poche prove che sostengano questa tesi.

Sopravvivenza all’interno dell’utero

Alcuni studi dimostrano come sia più facile perdere nelle prime settimane di gravidanza feti che hanno caratteri femminili, rispetto a quelli che hanno caratteri maschili. Questi ultimi però sarebbero più fragili negli ultimi mesi di gestazione, portando a parti prematuri

 

Lo smog danneggia così tanto lo sperma da farci rischiare l’estinzione?

Gli spermatozoi degli uomini occidentali si sono dimezzati

Fecondazione assistita: nuove tecniche e accessibilità

Vuoi un bambino? Ecco come prepararsi

Pubblicato il: 27 Dicembre 2018 Aggiornato il: 27 Dicembre 2018
Chiedi un consulto di Genetica