Prevenzione dei tumori maschili: al via il tour con visite gratis

Pubblicato il: 11 Maggio 2019 alle ore 21:28 Aggiornato il: 11 Maggio 2019
Prevenzione dei tumori maschili

Da maggio a novembre il tour si snoderà lungo diverse tappe, ciascuna di più giorni, dove gli uomini potranno incontrare i medici esperti in urologia

«Ogni anno in Italia oltre 35.000 uomini si ammalano di tumore alla prostata, 21.500 di tumore alla vescica e 2.400 di tumore al testicolo – dichiara Paolo Veronesi, presidente di Fondazione Umberto Veronesi -. Gli uomini ancora oggi trascurano la propria salute e sono ancora troppo poco attivi nella prevenzione. Questo nonostante la ricerca scientifica dimostri come la diagnosi precoce e le nuove terapie possano salvare la vita. Grazie a questo progetto, realizzato con il prezioso contributo di Fiat Professional e la collaborazione della Fondazione SIU Urologia Onlus, potremo portare in tutta Italia un’informazione
autorevole e necessaria per sensibilizzare la popolazione maschile».

Visite gratis in molte città italiane

Saranno quattordici le città che verranno toccate da questa iniziativa. Chi è interessato troverà ad attenderli due furgoni Fiat Ducato, appositamente allestisti per accogliere il pubblico e metterlo in contatto gratuitamente con gli urologi affiliati a Fondazione SIU Urologia Onlus.

In dettaglio, il tour toccherà le seguenti località:

  1. Torino 11-13 maggio,
  2. Verona 18-20 maggio,
  3. Genova 25 – 27 maggio,
  4. Bologna 8 – 10 giugno,
  5. Firenze 15 – 17 giugno,
  6. Pescara 22 – 24 giugno,
  7. Bari 29 giugno – 1 luglio,
  8. Roma 21 – 23 settembre,
  9. Napoli 28 – 30 settembre,
  10. Fano 14 – 15 ottobre,
  11. Porto Marghera 17 – 18 ottobre,
  12. Palermo 19 – 21 ottobre,
  13. San Donato 24 – 25 ottobre,
  14. Milano 4 – 11 novembre per la settimana della salute maschile in apertura del mese della prevenzione.

Prevenzione dei tumori maschili: gli urologi della SIU in prima fila

«Come Fondazione della Società Italiana di Urologia – spiega Luca Carmignani,
urologo e responsabile dell’Unità Operativa di Urologia all’IRCCS Policlinico San Donato – supporteremo questo importante progetto di sensibilizzazione in tema di prevenzione maschile mettendo a disposizione la nostra rete di urologi, composta da oltre 3.000 iscritti diffusi su tutto il territorio nazionale. Identificheremo per ogni tappa del tour nelle città italiane i medici specialisti necessari a garantire un completo ed esaustivo servizio gratuito di counseling medico. Questa partnership con Fondazione Umberto Veronesi e il sostegno di Fiat Professional, permetterà agli uomini di avvicinarsi più serenamente all’urologo e di instaurare con lui fin da subito un rapporto medico-paziente che possa diventare continuativo. La prevenzione delle malattie urologiche, infatti, è spesso sottovalutata dall’uomo, mentre è fondamentale per la prevenzione dei tumori (e non solo)».

Leggi anche…

Chiedi un consulto di Andrologia