L’editoriale del Direttore – La primavera è un sorriso

ANTONINO

Prof. Antonino Di Pietro
Direttore Scientifico di OK Salute

Pensare che sta iniziando la primavera mi mette di buon umore. Osservare che le giornate si allungano e la luce torna ad essere protagonista mi dàunpo’piùdicaricaedi energia. La temperatura più mite diventa quasi una carezza sulla pelle del viso. Mi siedo davanti a un bar all’aperto per bere un caffè o mangiare un panino e il piacevole calore del sole mi penetra, scaldandomi i muscoli e le ossa quasi ad asciugarli dal freddo umido dei mesi scorsi.

La primavera è la stagione mite, la stagione del sorriso (non della risata), ma è anche la stagione della rinascita e dei nuovi propositi. È il momento dell’anno in cui si comincia a pensare un po’ di più a se stessi. Ci si comincia a scoprire e viene voglia di mettersi in forma per l’estate. È il momento giusto per fare una corretta dieta e cancellare qualche chilo in eccesso. È il momento per agire sulla cellulite con la microterapia (con aghi Sit), microonde focalizzate (con tecnologia Onda), radiofrequenza quadripolare, sonicazione, mass-up.

Anche per il viso viene il desiderio di prendersene cura. Un buon peeling può essere importante per eliminare le cellule morte e favorire la formazione di una epidermide più giovane, forte e compatta. Anche il picotage (con acido ialuronico naturale) e il rimage (con fospidina) può aiutare a rinforzare il collagene, il turgore, l’elasticità e l’idratazione profonda per affrontare i mesi più caldi e difficili.
Con la primavera torna anche la voglia di leggere e di informarsi su come essere più belli e più sani, ma a questo senza alcun dubbio pensa il vostro eccezionale OK.

LEGGI IL SOMMARIO DEL NUOVO NUMERO