Tutte le terapie per curare l’incontinenza urinaria

Carico il video...

Dalla terapia comportamentale, ai farmaci, alla chirurgia: l'urologo Stefano Salvatore elenca tutti i rimedi oggi a disposizione

Quali sono le terapie che possono curare l’incontinenza urinaria? Nonostante i trattamenti dipendano dal tipo d’incontinenza, dalla gravità del problema, dalla causa sottostante e da quali misure si adattano meglio allo stile di vita del paziente, il primo approccio è quasi sempre con una terapia comportamentale e conservativa, che fa quindi leva su stile di vita, alimentazione, forma fisica. Negli step successivi si passa poi alle terapie farmacologiche, con medicinali specifici, fino ad arrivare ai trattamenti chirurgici. L’elenco e la spiegazione completa delle cure nella video intervista all’esperto Stefano Salvatore, responsabile Unità funzionale di Uroginecologia dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

L’incontinenza urinaria? Si cura

Sclerosi Multipla: ecco le nuove terapie

Tumore alla prostata: le nuove terapie

Esami e terapie che possono essere inutili


  • È una parte del cervello, l’organo più importante del […]

  • È una malattia professionale che colpisce i polmoni, che diventano […]

  • È l’insieme dei test che determina la presenza di una reazione […]

  • Si trova nella coscia e inizia dove finisce l’arteria iliaca esterna. […]

Pubblicato il: 19 Dicembre 2016 Aggiornato il: 19 Dicembre 2016
Chiedi un consulto di Urologia