Cuore: a quali controlli dovrebbero sottoporsi i ballerini?

cuore controlli da fare

Il Centro Cardiologico Monzino ha avviato un programma di screening cardiovascolare (finora inesistente in Italia) destinato agli allievi dell'Accademia Teatro alla Scala

Ballare fa bene al cuore? Certo, ma chi pratica quest’arte aspirando a diventare un professionista dovrebbe anche essere tutelato dal punto di vista medico, in modo da svolgere la propria attività in completa sicurezza. Tuttavia, a differenza di altri sportivi che praticano a livello agonistico, nel nostro Paese non esiste ancora un protocollo di valutazione cardiovascolare destinato ai ballerini, nonostante siano continuamente esposti a sollecitazioni fisiche di estrema intensità.

L’iniziativa del Centro Cardiologico Monzino

Per salvaguardare la salute cardiaca dei giovani danzatori e incentivare le scuole di ballo ad adottare programmi di screening in questo senso, il di Milano ha avviato un progetto di prevenzione cardiovascolare riservato agli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala. «Attualmente i controlli si basano sulla raccolta anamnestica familiare e personale, sulla visita ortopedica completa, sulla misurazione della pressione e sull’auscultazione cardiaca, polmonare e vascolare» ricorda Monica De Metrio dell’Unità Operativa di Terapia intensiva cardiologica del Monzino. «Con questa nuova iniziativa, invece, aggiungiamo esami strumentali approfonditi, come l’ecocardiogramma basale, l’ecocardiogramma sotto sforzo e l’ecocolordoppler».

Il protocollo dovrebbe essere esteso

L’insieme di questi esami, che è necessario per escludere anomalie cardiovascolari o alterazioni elettrofisiologiche che potrebbero manifestarsi nel tempo, dovrebbe essere sponsorizzato maggiormente e inserito anche in altre realtà, affinché i futuri ballerini professionisti possano continuare danzare in tutta serenità e tranquillità.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Milly Carlucci: «Ballo, il miglior “farmaco” per mente e corpo»

Per proteggere il cuore, andate a ballare

Vuoi mantenere il tuo cuore sano? Ecco cosa devi fare

Infarto e ictus: i 10 cibi che fanno bene al cuore

 

Chiedi un consulto di Cardiologia