Sai come si respira correttamente col diaframma?

Carico il video...

Per placare gli stati d'ansia e mettere a tacere l'agitazione, bisogna imparare a respirare lentamente e profondamente

Il nostro respiro è spesso corto, superficiale e affannoso e ciò può acutizzare una forma di stress già presente. Imparare a respirare col diaframma, in maniera corretta, lenta e profonda, è fondamentale per mettere a tacere gli stati d’ansia, placare l’agitazione interiore e rilassare la nostra muscolatura. Guarda il video per scoprire i passaggi per farlo nel modo giusto.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Attacco di panico: come riconoscerlo e superarlo

Iago Garcia: «Respiro col diaframma quando l’ansia mi assale»

La tua è ansia lieve o patologica? Ecco come si curano

Stressato? Tutti i consigli dell’esperto

Chiedi un consulto di Psicologia