Porti il gatto in vacanza? Segui questi consigli

Carico il video...

Scopri i consigli degli esperti per portare il vostro micio in vacanza

Quando si parte per un viaggio estivo, soprattutto se di qualche giorno, è abitudine di molti lasciare il proprio micio a casa e accordarsi con un amico, magari un vicino o un parente, per dargli da mangiare e da bere. Per di più, i gatti non amano essere trasportati fuori dall’ambiente in cui vivono, che riconoscono come familiare e sicuro. Se però vi trasferite in un luogo in cui anche il vostro gatto può accompagnarvi, come una casa al lago, al mare o in montagna, allora la decisione migliore è portarlo in viaggio con voi. Nel video, scopri i consigli stilati da con l’aiuto di veterinari esperti. 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Filariosi: contagio, sintomi e prevenzione in cani e gatti

Gatto depresso? Ecco come riconoscerlo e cosa fare

Attenti ai graffi dei gatti, il rischio può essere la bartonellosi

Due gatti in casa? All’inizio vanno separati

Chiedi un consulto