Pulizia del viso: i migliori scrub, cerottini, dispositivi e creme idratanti

Pubblicato il: 9 Febbraio 2018 alle ore 05:16 Aggiornato il: 10 Febbraio 2018

Eliminare punti neri e impurità della pelle: ecco gli step per eseguire uno skincare intensivo con i prodotti giusti

Pulizia del viso casalinga

Una buona pulizia del viso? Bastano poche mosse, i prodotti giusti, un po’ di tempo a disposizione e il gioco è fatto. Non è sempre necessario rivolgersi all’estetista di fiducia per eliminare le impurità, esfoliare e idratare la pelle in profondità: scrub, dispositivi elettronici, cerottini e creme alla mano, almeno una sera a settimana dobbiamo eseguire una skincare intensiva per dire addio a punti neri e altre “scorie” dell’epidermide. Sfogliate la gallery per scoprire quali sono gli step da seguire e i prodotti da scegliere.

Primo step: detersione profonda

1. Clarisonic – Smart Profile (265 euro)
2. Clinique – Sonic System (119 euro)
3. ISDIN – Everclean (gel purificante + facial brush 24,20 euro)

Prima di tutto è necessario pulire accuratamente la pelle del viso, eliminando trucco e inquinamento cittadino che si sono depositati sull’epidermide nel corso della giornata. Oltre alle classiche salviette struccanti, in grado di togliere lo strato più superficiale del make up (e dello sporco), si può provare ad utilizzare i dispositivi elettronici pensati proprio per questa fase dello skincare.

Le nostre proposte

  • Clarisonic – Smart Profile. Dispone di una tecnologia brevettata che pulisce la pelle con più di 300 micro-oscillazioni al secondo, mentre velocità, frequenza e durata del ciclo di pulizia si adattano automaticamente alla zona del viso da trattare. Prezzo: 265 euro, nei beauty store Sephora, laRinascente Duomo e su clarisonic.it.
  • Clinique – Sonic System. Sviluppato da dermatologi, il dispositivo offre una pulizia mirata delle zone più difficili da raggiungere grazie alla testina con due tipologie di setole. È resistente all’acqua, adatto per tutti i tipi di pelle e ideale per chi vuole anche massaggiarsi il viso. Prezzo: 119 euro.
  • ISDIN – Everclean. Grazie alla Serenoa Repens e Niacinamide Pc, il Gel Purificante pulisce i pori in profondità ed elimina l’eccesso di sebo, rispettando la barriera cutanea. La spazzola elettronica ne potenzia l’azione, consentendo a sua volta di liberare i dotti piliferi e di ridurre l’insorgenza di rossori. Prezzo: 24,20 euro.

Secondo step: esfoliazione

1. Galénic Paris – Pureté Sublime Maschera esfoliante express (25 euro)
2. Biofficina Toscana – Scrub viso ai frutti rossi (14,80 euro)
3. Lierac – Maschera esfoliante (21 euro)
4. Dermolab – Scrub delicato esfoliante viso (7,90 euro)
5. Comodynes – Easy Peeling (11,90 euro)

Dopo aver deterso bene la pelle, è necessario dilatare i pori per preparare il viso all’esfoliazione. Basta far bollire un po’ d’acqua in una pentola, chinarsi attentamente e coprirsi la testa con un asciugamano per non far disperdere il vapore. Dopodiché, si può passare alla fase dello scrub.

Le nostre proposte

  • Galénic Paris – Pureté Sublime Maschera esfoliante express. Si tratta di un trattamento 2 in 1 che associa i benefici di una maschera all’efficacia di un gommage. Le microbiglie esfoliano delicatamente, liberando i pori, assorbendo l’eccesso di sebo e affinando la grana della pelle. Prezzo: 25 euro.
  • Biofficina Toscana – Scrub viso ai frutti rossi. Con microgranuli di lampone e ribes nero, questo scrub svolge un’azione esfoliante delicata e purificante. Grazie alla sinergia antiossidante e lenitiva tra Rubiox (un principio brevettato derivato da frutti rossi delle colline toscane), squalano, olio di oliva e passiflora, prepara la pelle ai successivi trattamenti di bellezza. Prezzo: 14,80 euro.
  • Lierac – Maschera esfoliante. Un trattamento di bellezza indicato per tutti i tipi di pelle, anche per le più sensibili: oltre all’argilla bianca e all’estratto di malva, che hanno proprietà addolcenti e lenitive, la formula è arricchita con l’estratto di fiori di lino, che è vasoprotettivo e detossificante, e con particelle esfolianti e sfere massaggianti. Prezzo: 21 euro.
  • Dermolab – Scrub delicato esfoliante viso. Rimuove le impurità, stimola il ricambio cellulare, riattiva la microcircolazione e idrata intensamente anche grazie a un pool di acidi ialuronici multilivello. Prezzo: 7,90 euro.
  • Comodynes – Easy Peeling. Salviettine esfolianti per il viso e per il corpo con un’azione multipla: le sottili microsfere del tessuto agiscono meccanicamente mentre l’estratto di opuntiza ha un’azione esfoliante, l’acqua di hamamelis agisce come astringente e la glicerina ha un’azione emolliente. Prezzo: 11,90 euro.

Terzo step: pulizia delle zone critiche

1. Essence – Pure Skin Cerotti per il naso (2,29 euro)
2. Nivea – Clear-Up Strip Zona T (6,90 euro)
3. Clinians – Hydra Basic Patch Cosmetici per punti neri (4,19 euro)

Per le parti particolarmente critiche, come naso e mento, si possono utilizzare prodotti ancor più specifici degli scrub, per eliminare una volta per tutte punti neri e impurità. Un valido alleato sono quei cerottini pensati proprio per la zona T del viso.

Le nostre proposte

  • Essence – Pure Skin Cerotti per il naso. Permettono una detersione profonda dei pori grazie al sistema “clearderm complex”, che assorbe l’eccesso di sebo e favorisce l’eliminazione delle impurità dalla pelle del naso. Come si usano: detergere la pelle, applicare il cerotto con una leggera pressione e rimuovere dopo una decina di minuti. Prezzo: 2,29 euro.
  • Nivea – Clear-Up Strip Zona T. Si tratta di pratici cerottini, da applicare su naso, mento e fronte. Purificano la pelle in profondità, eliminando anche i punti neri più difficili, grazie all’azione combinata di hydra IQ, pantenolo, vitamina E e acido citrico. Prezzo: 6,90 euro.
  • Clinians – Hydra Basic Patch Cosmetici per punti neri. Con acqua di mela, è un trattamento di pulizia profonda che consente la rimozione dei punti neri e degli eccessi di sebo nella zona T in pochi semplici gesti. Prezzo: 4,19 euro.

Quarto step: idratazione

1. Uriage – Xémose Crema Viso (17 euro)
2. Bakel – Nutrifill Crema anti-età giorno e notte per pelle secca (130 euro)
3. L’Erbolario – Delicalma Crema Viso 24 ore (29,90 euro)
4. Korff – Detox Siero Notte Detossinante (49 euro)

Dopo aver pulito ed esfoliato la pelle, non ci resta che idratarla. Se la pulizia del viso è stata eseguita di sera, possiamo stendere un velo di crema notte detossinante e rigenerante; se abbiamo fatto lo skincare durante il dì, invece, via libera a tonici e prodotti da giorno.

Le nostre proposte

  • Uriage – Xémose Crema Viso. In un unico trattamento, tre azioni: lenisce grazie al nuovo brevetto Chronoxine, nutre per via dell’acqua termale Uriage e burro di karité e protegge con la sua formula a base di Cerasterol-2F. Prezzo: 17 euro.
  • Bakel – Nutrifill Crema anti-età giorno e notte per la pelle secca. Crema ricca di potenti antiossidanti, che difendono la pelle dall’azione dei radicali liberi, di oli e burri vegetali, che migliorano l’elasticità cutanea rendendo la pelle più tonica e luminosa. Prezzo: 130 euro.
  • L’Erbolario – Delicalma Crema Viso 24 ore. Grazie all’estratto di portulaca, agli estratti biologici di zenzero, all’avena e all’elicriso, questa crema si rivela amica delle pelli sensibili, in grado di contrastare gli arrossamenti locali e ad alleviare i fastidi dovuti all’iperreattività. Prezzo: 29,90 euro.
  • Korff – Detox Siero Notte Detossinante. È studiato per agire durante la notte, quando il turnover cellulare è più attivo e la cute si rigenera. È formulato con un mix di componenti ad azione detossinante: estratto di cellule madri da uva, olio di argan, tè verde e salvia sclarea (che proteggono e nutrono la pelle), galattomannani di Cesalpina spinosa (che idratano la pelle secca), Fomes officinalis (che esercita un’azione astringente sui pori), estratti vegetali di rosmarino e lavanda (che purificano la pelle), estratto di ginkgo biloba (che svolge un’azione decongestionante, antiossidante e lenitiva sulla pelle). Prezzo: 49 euro.

Chiara Caretoni

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Labbra screpolate? Ecco i migliori burrocacao e balsami anti-freddo

Mani screpolate? Proteggile con creme idratanti ed emollienti

Il make-up anti raffreddore

La maschera di bellezza? Ora si fa con lo smartphone

 

Chiedi un consulto di Dermatologia