Quali malattie tiene lontano l’esercizio fisico?

Pubblicato il: 10 Aprile 2019 alle ore 00:23 Aggiornato il: 10 Aprile 2019

L'attività è importante sia in termini di prevenzione che di "terapia" perché è in grado di contrastare e rallentare diverse patologie

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda ad adulti e anziani di praticare almeno 150 minuti di attività fisica di tipo aerobico a intensità moderata a settimana. Per i bambini, invece, il consiglio è di muoversi almeno un’ora al giorno. Nel mondo, però, 1 adulto su 3 non raggiunge i livelli di attività consigliati dall’Oms e in Europa le statistiche sottolineano come oltre un terzo delle persone in età adulta siano insufficientemente attive.

Ma il movimento è importantissimo per la salute. Come prevenzione e come “terapia“, perché è utile a migliorare e contrastare la progressione di molte patologie. Scopri quali nel video.

Chiedi un consulto