Cardiologi: mai un pisolino oltre i 40 minuti

Pubblicato il: 9 Agosto 2018 alle ore 10:35 Aggiornato il: 9 Agosto 2018
Mai un pisolino oltre i 40 minuti

Riposarsi fa molto bene, ma attenti alla durata. Dormire "troppo" mette a rischio la salute del nostro cuore

Tutti sono concordi nell’affermare che fare un sonnellino, magari dopo pranzo, sia un vero toccasana. Abbassa i livelli di stress e la pressione sanguigna, regalandoci nuovo sprint. Ora però uno studio dell’ ha dimostrato che il pisolino non debba mai superare i 40 minuti.

Monitorate 300.000 persone

I ricercatori americani hanno analizzato i dati di circa 300.000 persone in tutto il mondo per capire il legame tra la lunghezza dei riposini pomeridiani e il loro stato di salute.

I risultati sono stati eloquenti

Le persone che dormono per più di 40 minuti nel pomeriggio hanno un aumento del rischio di incorrere in colesterolo alto, pressione alta e aumento di massa grassa intorno alla vita. In particolare, poi, quelli che dormono per più di 90 minuti hanno il 50% in più di possibilità di contrarre il diabete di tipo 2. Insomma pennichella sì, ma non più di mezz’ora.

Anche dormire troppo poco è dannoso

Riposare poco o male è altrettanto pericoloso. Fa impennare il rischio di sviluppare la sindrome metabolica. La soluzione ideale, quindi, è un riposino che duri meno di 40 minuti. «Con questa durata le persone non hanno mostrato rischi come invece accaduto agli altri, anzi. In alcuni casi è emerso anche un miglioramento delle condizioni generali, specie nelle persone che dormivano meno di mezz’ora» spiegano gli esperti.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

Pisolino: guarda perché è meglio farlo spesso

Rabbia da afa? Fai un pisolino all’ombra

Ti senti stanco? Inizia con una tisana di bacche di Goji

Quanto devono dormire bambini e adolescenti?





Chiedi un consulto di Medicina del sonno