Quali sono i sintomi e le cure della bronchiolite

Pubblicato il: 28 Gennaio 2019 alle ore 01:42 Aggiornato il: 28 Gennaio 2019
Carico il video...

Ecco come si manifesta quest'infezione virale che colpisce i bronchi e i bronchioli dei bambini piccoli e gli strumenti utili per debellarla

La bronchiolite è un’infezione virale acuta che colpisce i bronchi e i bronchioli dei bambini di età inferiore a un anno, con una più alta diffusione nei primi 6 mesi di vita. Questa infezione innesca un processo infiammatorio, in seguito al quale aumenta la produzione di muco e si ostruiscono le vie aeree.

Quali sono le cause?

Nel 75% dei casi l’infezione è causata dal virus respiratorio sinciziale ma all’origine possono esserci anche altri virus, come ad esempio metapneumovirus, coronavirus, rinovirus, adenovirus, virus influenzali e parainfluenzali.

Quali sono i sintomi?

I sintomi sono febbre, rinite, tosse, difficoltà respiratoria, aumento della frequenza respiratoria e da rientramenti intercostali.

Come si diagnostica?

La diagnosi di bronchiolite è basata sull’osservazione dei sintomi e sulla visita pediatrica. Solo in casi particolari, il medico può prescrivere accertamenti di laboratorio e/o strumentali.

Come si cura?

Nella maggior parte dei casi la malattia si risolve spontaneamente nel giro di 3 settimane. Se il bambino respira male, però, possono essere effettuati lavaggi nasali frequenti, con aspirazione del muco, e aerosol con soluzione ipertonica al 3%. Il medico potrebbe consigliare l’uso di broncodilatatori per via inalatoria, per 3-4 giorni. In assenza di infezioni causate da batteri, l’uso degli antibiotici non è raccomandato.

Come si previene?

Si può prevenire la malattia mettendo in atto alcuni piccoli accorgimenti: bisogna sempre lavarsi le mani prima e dopo aver toccato il bambino, evitare di farlo entrare in contatto con bambini o adulti che abbiano già infezioni delle vie aeree, fare frequenti lavaggi nasali, non fumare mai in casa e fornire un’adeguata quantità di liquidi.

Aerosol nei bambini: inutile nella metà dei casi

Aerosol: ecco tutto quello che devi sapere 

Bronchite: dai sintomi alle cure

Quali malattie cura l’aerosol?





Chiedi un consulto di Pediatria