Le ricette di Dicembre: lenticchie stufate

lenticchie stufate

Come tutti i legumi, sono ricche di proteine vegetali, ma anche di sali minerali, vitamine e catechine, che fanno bene alla vista

Ingredienti per 4 persone

  • 200 grammi di lenticchie di montagna secche
  • 100 grammi di rapa rossa a dadini
  • 50 millilitri di vino rosso
  • 2 cipollotti tritati (tenendo separati il bianco e il verde)
  • 1 carota a piccoli dadini
  • 1 gambo di sedano tritato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale

Preparazione

Lavate le lenticchie e lasciatele a bagno qualche ora. In una casseruola fate imbiondire nell’olio la parte bianca dei cipollotti, la carota, il sedano e la rapa. Scolate e aggiungete le lenticchie. Spruzzatevi sopra il vino e mescolate finché non evapora. Versate successivamente sufficiente acqua fino a coprire tutto.

Cuocete per circa 45 minuti a tegame coperto, poi salate e alzate la fiamma per far ridurre l’eventuale liquido di cottura rimasto.

Servite le lenticchie stufate ben calde, condendole con poco olio extravergine d’oliva a freddo e la parte verde del cipollotto tritata finemente.

Le lenticchie fanno bene alla vista

Le lenticchie sono una buona fonte di sali minerali, come zinco e ferro, e tiamina (cioè vitamina B1). Inoltre sono fonte di carotenoidi e catechine, nutrienti utili per il benessere degli occhi e delle vista. Come gli altri legumi, sono infine ricche di proteine vegetali: forniscono un apporto proteico pari a quello contenute nella carne animale.

Le ricette di Dicembre: penne con i broccoletti

Lenticchie, qual è la porzione giusta?

Le ricette di Dicembre: cavolo rosso con vinaigrette

Le ricette di Dicembre: crostata di mirtilli




  • È un insieme di esami radiologici che consente di esaminare i vasi […]

  • Si parla di allergia quando il sistema immunitario di una persona reagisce nei […]

  • Quando la gravidanza supera il termine della quarantesima settimana, il […]

  • Gli acari sono una sottoclasse degli “aracnidi” e sono […]

Pubblicato il: 28 Dicembre 2018 Aggiornato il: 28 Dicembre 2018
Chiedi un consulto di Nutrizione