Intolleranza al latte: sai qual è l’unico vero test che la...

L'esperta spiega anche la differenza con l'allergia al lattosio: le due condizioni non vanno confuse e comportano scelte alimentari differenti

I sintomi che ti dicono che sei intollerante al lattosio

Da non confondere con l’allergia, l’intolleranza al lattosio può dare sintomi più o meno gravi. Ecco i più importanti

Intolleranze alimentari: sai quali sono i cibi più a rischio?

A differenza di alcune allergie, le intolleranze non sono troppo pericolose. Creano però sintomi fastidiosi in chi ne è colpito. Sono molto difficili da diagnosticare. Di solito si procede per tentativi, togliendo di volta in volta un cibo dalla nostra dieta

Pancia gonfia con pane e pasta? Potrebbe essere colpa dei fruttani

Il glutine non è sempre l'unico responsabile: per questo la diagnosi va fatta fare al medico

Intolleranza al lattosio: con quale esame si riconosce?

Per diagnosticare questo disturbo bisogna eseguire il "breath test", o test del respiro. L'esperto spiega come funziona e qual è la sua affidabilità

Quali sono i sintomi dell’intolleranza al lattosio?

Se la lattasi diminuisce la sua attività, alcune persone non riescono più a digerire bene il latte e possono avere dei disturbi a livello gastrointestinale

Il vino mi fa venire mal di testa: sono intollerante?

Esistono delle sostanze presenti nelle bevande alcoliche, che possono scatenare l'emicrania? Ecco cosa dice l'allergologo

Allergia e intolleranza alimentare: qual è la differenza?

Visto che i due termini vengono spesso utilizzati impropriamente, forse non tutti sanno quale sia la differenza tra queste due condizioni. Ecco cosa dice l'allergologo Oliviero Rossi

Intolleranze alimentari: la bufala delle diete alla moda

I medici contro le cosiddette popular diets e i test diagnostici che non sono supportati da prove scientifiche

Sempre di più i sensibili al glutine non celiaci

Uno studio italiano rivela che molti di coloro che pensano di avere il colon irritabile, in realtà sono sensibili al glutine, senza essere celiaci

Intolleranza al lattosio: dai sintomi alla diagnosi, ecco come si scopre

Da non confondere con l'allergia, l'intolleranza al lattosio può dare sintomi più o meno gravi. La diagnosi si fa...

Sensibilità al glutine: a Pasqua qualche ‘sgarro’ è concesso?

Ne soffre il 5-10 per cento degli italiani. La dieta priva di glutine allevia i sintomi ma può essere meno rigida rispetto a quella indicata per i celiaci

Liquirizia: cosa succede a mangiarne troppa?

Dalle molte virtù benefiche per la salute, il suo consumo eccessivo è però legato a ipertensione, cefalea e crisi epilettiche. E' accaduto a un bambino italiano

Farina con glutine ‘mascherato’: l’idea italiana per ingannare l’intolleranza

La ricerca in corso all'Isa-CNR di Avellino: si detossifica la farina dal glutine e si evita la reazione immunitaria nell'organismo. I primi risultati entro l'estate
video

Sei celiaco o sensibile al glutine?

I sintomi sono simili ma si tratta di due condizioni diverse, tant'è che dalla celiachia non si guarisce, mentre chi è sensibile al glutine può migliorare fino a poter ogni tanto concedersi una pastasciutta «tradizionale»
video

Le intolleranze alimentari sono in aumento

I motivi non sono ancora chiari. Oggi una persona su cento soffre di celiachia, e addirittura 7 su dieci hanno problemi con il lattosio, lo zucchero del latte

L'Approfondimento di OK-Salute

I più letti

виагра Киев

одежда для девочек Skechers

кальянщик киев