Ecco perché mangiare la zucca che avete comprato per Halloween

Questo ortaggio autunnale è ricco di benefici per la nostra salute: dalla vista alle difese immunitarie, scopri quali sono i suoi "poteri"

Bella, buona e salutare

Bella, buona e salutare

Avete comprato una, due, tre zucche per fare felici i vostri bambini o per divertirvi con i vostri amici per creare maschere paurose per la serata di Halloween? Benissimo, ma speriamo non abbiate buttato la polpa e i semi di questo ortaggio.

La zucca, infatti, è un vero concentrato di gusto e salute che, in autunno, non deve assolutamente mancare. Povera di calorie, ma ricca di fibre, vitamine e sali minerali, aiuta le nostre difese immunitarie e contribuisce a prevenire molte malattie.

Diuretica

Diuretica

La zucca favorisce la diuresi perché è costituita per oltre il 90% da acqua. Inoltre, la si può mangiare senza sensi di colpa, visto che 100 grammi di ortaggio crudo apportano appena 26 calorie. Per completare la sua composizione nutrizionale, contiene 0,1 grammi di grassi, zero colesterolo, 7 grammi di carboidrati (di cui 0,5 grammi di fibre e 2,7 grammi di zuccheri), potassio, magnesio, calcio, vitamine del gruppo B, C ed E.

Ricca di vitamina A

Ricca di vitamina A

Il vero punto di forza della zucca è il beta-carotene, un potente antiossidante che le conferisce il tipico colore arancione: utilissimo per la pelle e i capelli, nell’organismo viene trasformato in vitamina A, un elemento prezioso per il sistema immunitario.

Rinforza la vista

Rinforza la vista

Il beta-carotene, la vitamina C e la vitamina E contribuiscono a mantenere in salute gli occhi, allontanando il rischio di malattie come la degenerazione maculare legata all’età.

Aumenta la fertilità

Aumenta la fertilità

Consumare ortaggi ricchi di ferro come la zucca aumenta la fertilità delle donne in vista del concepimento. Per quelle col pancione o già impegnate nell’allattamento, la vitamina A derivata dal beta-carotene dà un contributo essenziale alla produzione degli ormoni.

Migliora le difese immunitarie

Migliora le difese immunitarie

La vitamina C e il beta-carotene della zucca mettono il “turbo” alle difese immunitarie, aumentando il livello di protezione contro i virus e i malanni di stagione.

Aiuta a prevenire i tumori

Aiuta a prevenire i tumori

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che mangiare cibi ricchi di beta-carotene come la zucca riduce il rischio di sviluppare alcuni tipi di tumore, in particolare quello della prostata e quello del colon.

Fa bene al cuore

Fa bene al cuore

La zucca è ricca di fibre, potassio e vitamina C, tutti elementi importantissimi per la salute dell’apparato cardiovascolare. Il potassio, in particolar modo, contribuisce a mantenere sotto controllo la pressione arteriosa e riduce il rischio di ictus, ma non solo: mantiene in salute i muscoli, le ossa e contrasta la formazione dei calcoli renali.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Autunno: frutta e verdura ok da comprare al supermercato

Vuoi prevenire il cancro al seno? Mangia verdure gialle e arancioni

Non farti sorprendere: ecco i cibi per avere difese forti

La dieta anti influenza: ecco cosa devi mangiare

Chiedi un consulto di Nutrizione