È vero che la pappa reale aiuta a combattere l’influenza?

Pubblicato il: 19 Novembre 2018 alle ore 09:24 Aggiornato il: 19 Novembre 2018
pappa reale influenza

È ricca di sostanze nutritive preziose e benefiche per le api, ma siamo sicuri che abbia lo stesso effetto anche sul nostro organismo?

La pappa reale ha proprietà antibiotiche contro l’influenza e altri malanni di stagione? Le sue doti benefiche, quasi magiche, sono decantate da sempre, ma in realtà si tratta di una falsa convinzione.

Non ha effetto sull’uomo

La pappa reale è ricca di sostanze che fanno bene all’ape regina (è il suo nutrimento principale) ma non all’uomo. O almeno, non nello stesso modo. Non è mai stato provato scientificamente, infatti, che la pappa reale abbia particolari effetti sul nostro organismo. Per fare una metafora, è come se le api si nutrissero del latte prodotto dai mammiferi, compresi gli umani, perché fa bene all’accrescimento e allo sviluppo di cuccioli e bambini.

Miracolosa solo per gli insetti

La pappa reale è composta per il 66% da acqua, il 14% da zuccheri, il 10% da proteine, il 6% da grassi e l’1% da sali minerali. I vantaggi nutritivi sono legati alla presenza di zuccheri semplici (rapidamente assorbibili), al contenuto in lisina della frazione proteica, alla presenza di acido pantotenico e di inositolo (vitamine del gruppo B): niente di più di ciò che si trova negli alimenti consumati di solito, semmai in quantità addirittura minore. Il restante 3% è costituito da acido idrossidecenoico, che si ritiene agisca come sostanza stimolatrice del metabolismo per l’ape, ma che non ha alcun particolare effetto sul nostro organismo. In sintesi: la pappa reale è certo un alimento straordinario, ma solo per le api. Anzi, per le larve delle api.

Attenzione ai prodotti in vendita

Inoltre conviene fare attenzione perché in Italia circolano varietà di pappa reale prodotte in Cina che costano meno ma possono essere contamine da cloramfenicolo, un antibiotico vietato in Europa perché sospettato di essere genotossico, ossia capace di alterare il Dna.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

È arrivata l’influenza: scopri i cibi che potenziano le difese immunitarie

Il latte caldo aiuta a curare l’influenza?

Influenza: i siti più affidabili per cercare informazioni

Influenza: ecco i 5 falsi miti che resistono nel web




  • L’alveolite è un processo infiammatorio che colpisce l’osso […]

  • L’aerosol è uno strumento utilizzato principalmente per la cura di […]

  • Si tratta di una malattia poco comune. Colpisce infatti 0,3 donne ogni 100.000. […]

  • Questo termine non scientifico viene utilizzato per indicare il periodo della […]

Chiedi un consulto di Nutrizione